Amo produrre arte in tutte le sue forme, ma il luogo dove preferisco farlo è dietro i fornelli.
Instagram Feed
Search

Focaccia lievitata a treccia

Focaccia lievitata a treccia

Foto di Chiara Canzian

Ciao Amici!

Oggi vi parlo di questa fantastica Focaccia lievitata a treccia! È perfetta da fare nel periodo di Pasqua o in qualsiasi altro giorno dell’anno! Ogni momento è buono per cucinare e soprattutto mangiare un’ottima focaccia morbidosa, siete d’accordo con me?!
In instagram (cliccate qui per seguirmi) caricherò qualche stories nella quale mostrerò le foto scattate oggi!

Passiamo ora a vedere il procedimento e ricordatevi di iscrivervi alla Newsletter cliccando qui!

COSA

Ingredienti per 1 focaccia

  1. Per la focaccia:
  • 300 g di farina 00
  • la scorza di un limone
  • 80 g di latte intero o vegetale
  • 2 uova + 1 per decorare
  • 1 bacca di vaniglia
  • 40 g di burro o olio di cocco
  • 7 g di lievito di birra
  • un pizzico di sale
  • 50 g di zucchero
  • qb zuccherini

 

COME

  1. Per la focaccia:

 

In una ciotola mettete il latte tiepido, lo zucchero e il lievito di birra quindi mescolate con un cucchiaio e lasciate riposare 10 minuti in un ambiente tiepido.

In una ciotola più ampia versate la farina, aggiungete il composto di latte, zucchero e lievito e iniziate ad amalgamare. Unite anche il burro fuso, la scorza di limone e l’interno del baccello di vaniglia.

Sbattete leggermente 2 uova con il sale e unitele al resto. Iniziate ad amalgamare prima con un mestolo di legno e poi con le mani. Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere una palla soda. Riponetela in una ciotola di vetro, copritela con un panno pulito e fatela lievitare per almeno un’ora.

Passato il tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e dividetelo in 3 parti uguali da circa 200 g l’una.

Con ogni segmento create un filoncino e iniziate ad intrecciarli dopo aver unito le estremità di un capo. Dopo aver intrecciato unite anche il capo finale e mettete a lievitare sulla teglia per 30 minuti, coperto da un panno pulito.

Spennellate con un uovo sbattuto e decorate con gli zuccherini. Infornate a 170° forno statico per 30 minuti o finché la superficie non risulterà nella dorata.

Buon Appetito!

MUSICA

Un po’ di positività per iniziare la giornata!

2 Comments

  • Alessandra

    Grazie per questa ricetta, trovata e provata oggi, davvero ottima sia nell’aspetto che nel sapore. Credo che la riproporrò spesso, perfetta per far fare colazione o merenda ai bambini.
    Grazie ancora Chiara!

    12 giugno 2019 at 20:58

Leave a Comment