Amo produrre arte in tutte le sue forme, ma il luogo dove preferisco farlo è dietro i fornelli.
Instagram Feed
Search

Spezzatino di muscolo di grano al vino rosso

Spezzatino di muscolo di grano al vino rosso

Foto di Giulia Fedel

Lo spezzatino è uno di quei piatti a cui gli amanti della carne non possono rinunciare. Per quanto mi riguarda, pur non mangiando carne da anni, è un piatto che amo moltissimo.

Io non mi trovo d’accordo con i vegani che criticano l’utilizzo di ingredienti simili alla carne come consistenza e aspetto, perché la mia è stata una scelta puramente etica, nonostante la carne mi piacesse.

Il muscolo di grano si può fare in casa ma per questa ricetta ho utilizzato quello prodotto dal suo inventore Enzo Marascio; è davvero eccellente e potete acquistarlo qui: www.muscolodigrano.it

Passiamo quindi a vedere il procedimento.

 

COSA

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di muscolo di grano di Enzo Marascio
  • 40 g di carote
  • 40 g di cipolla di tropea
  • 20 g di sedano
  • ½ litro di brodo vegetale
  • 300 ml di vino rosso
  • 40g di farina 00
  • un goccio di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

COME

Preparate il brodo con una cipolla, una carota, un gambo di sedano, qualche foglia di alloro e chiodi di garofano.

Tagliate il muscolo di grano a cubetti piuttosto grandi e infarinateli.

Nel frattempo tritate la carota, il sedano e la cipolla creando così il soffritto che rosolerete in una casseruola ampia e oliata. Aggiungete i cubetti di muscolo di grano e fate cuocere insieme per qualche minuto.

Versate il vino rosso e lasciate sfumare, quindi aggiungete il brodo fino a ricoprire lo spezzatino, salate e pepate a piacere.

Coprite con un coperchio e lasciate cucinare a fuoco dolce per 1 ora e mezza mescolando di tanto in tanto finché il sughetto non si sarà ristretto.

MUSICA

Qua ci vuole qualcosa di esplosivo come il gusto di questo piatto. Ecco un brano che già nel titolo racchiude tutta la potenza che cerchiamo!

8 Comments

  • BARBARA SARTU

    Carissima e stimatissima Chiara, io ti seguo e ti “mangio” nel senso che sono venuta ad una tua serata a Ravenna e ho mangiato da Dio! Ma il mio muscolo di grano (che eseguo seguendo pedissequamente la tua ricetta sul TUO libro) non è nemmeno lontanamente parente del tuo…. Mamma mia, continuo ad esercitarmi, ma il mio fa proprio schifo…. ma cosa sbaglio??? proprio non so…. A me viene una roba assolutamente insipida e insignificante sigh 🙁

    29 novembre 2017 at 16:51
    • BARBARA SARTI

      Ah ecco come faccio…. lo compro nel sito http://www.muscolodigrano.it
      mi pare proprio un’ottima idea!!!
      ahahahah grazie mille
      p.s.: pero’ riuscirci da sola sarebbe molto gratificante!

      29 novembre 2017 at 16:53
      • Chiara Canzian

        Esatto!! ahahah Per riuscirci da soli a quel livello ci vogliono anni e anni di esperienza! 😛

        2 dicembre 2017 at 13:39
    • Chiara Canzian

      Ciao Barbara, se viene insipida bisogna regolare meglio il sale e le spezie… Per dargli una struttura decente invece bisogna lavorarlo davvero a lungo, seguendo delle procedure che in parte sono segrete 🙂 Comunque puoi acquistarlo on line dal sito http://www.muscolodigrano.it e sicuramente sarai soddisfatta!

      2 dicembre 2017 at 13:39
  • Franca Rapposelli

    Ciao Chiara, ho seguito la tua ricetta dello spezzatino di muscolo di grano ed è venuto davvero buono! Grazie mille per il tuo blog di cucina è fonte d’ispirazione, non vedo l’ora di provare le altre ricette!

    24 dicembre 2017 at 20:37
    • Chiara Canzian

      Ciao Franca! Grazie mille! Sono Molto felice che ti sia piaciuto lo spezzatino! Buone feste!

      26 dicembre 2017 at 20:16
  • Rosario

    Buonissimo, provato con la confezione già pronta “spezzato” del Marascio. Sublime.

    3 gennaio 2018 at 11:51
    • Chiara Canzian

      Bravo Rosario!! Fammi sapere se proverai altre ricette! 🙂

      9 gennaio 2018 at 23:27

Leave a Comment