Amo produrre arte in tutte le sue forme, ma il luogo dove preferisco farlo è dietro i fornelli.
Instagram Feed
Search

Crostatine alla nocciola e cioccolato

Crostatine alla nocciola e cioccolato

Crostatine alla nocciola e cioccolato

Foto di Chiara Canzian

Ciao Amici!

Ieri avevo voglia di un dolcetto che fosse leggero e non troppo calorico, così ho pensato di farne uno vegano, con poco zucchero e senza glutine! Ecco a voi le Crostatine alla nocciola e cioccolato! Vanno giù che è un piacere e credetemi: solo dopo il quarto inizi a sentirti in colpa 😛

Ho voluto fare la frolla con la farina di nocciola e quella di riso, mentre la crema è fatta con cacao amaro e latte di mandorla… ma se vi svelo tutto adesso poi non vi resta da scoprire nulla! Allora, correte a leggere la ricetta 🙂

Passiamo ora a vedere il procedimento e ricordatevi di iscrivervi alla Newsletter cliccando qui!

COSA

Ingredienti per 6 stampini da crostatina

  1. Per la pasta frolla:
  • 80 g di farina di nocciole
  • 40 g di farina di riso
  • 30 g di olio di cocco
  • 40 g di acqua ghiacciata
  • 1 pizzico di sale

2. Per la crema:

  • 250 g di latte di mandorla
  • 50 g di zucchero
  • 30 g farina di riso
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

3. Per completare:

  • cocco disidratato
  • lamponi essiccati
  • scaglie di mandorle

COME

  1. Per la pasta frolla:

Preriscaldate il forno a 180°.

In una ciotola, unite le due farine all’olio di cocco, amalgamate con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite a filo l’acqua continuando a mescolare fino ad ottenere una palla morbida e compatta. Avvolgetela in pellicola trasparente e fatela riposare mezzora in frigo. Passato il tempo di riposo, riprendete la frolla e stendetela col matterello fino ad uno spessore di 5 mm e adagiatela sulle formine, quindi farcitela con la crema e infornate a 180° per 10 minuti.

2. Per la crema al cacao:

Fate la crema mettendo in un pentolino la farina, la vanillina, il cacao e lo zucchero; amalgamate bene con la frusta e aggiungete a filo il latte mescolando continuamente. Mettete quindi il pentolino sul fuoco e portate a bollore continuando a mescolare finché non avrete ottenuto una crema della densità desiderata.

Per completare, una volta sfornate, guarnitele con ciò che più vi piace!

 

Buon Appetito!

MUSICA

Oggi metto questa canzone per lanciare il mio pensiero a Lele, che possa superare anche questa battaglia.

2 Comments

  • Raffaella Di giacomo

    Chiara, proprio oggi ho comprato il latte di mandorla light (Condorelli), volevo assaggiare questa bevanda naturale.
    Poi torno a casa e leggo la tua ricetta, mi manca la farina di riso e di nocciole, nel pomeriggio corro e provo a fare la tua ricetta. Poi ti faccio sapere.
    Bella la canzone e forza Lele, ieri ho letto la notizia, una preghiera per lui.

    18 settembre 2018 at 12:39
  • Turatti fabio

    Per sempre…ogni giorno vivo di emozioni e colori che…solo voi ci fate provare ad amare I nostri simili la naturae tutto cio’che vive cn noi

    19 settembre 2018 at 13:28

Leave a Comment