Amo produrre arte in tutte le sue forme, ma il luogo dove preferisco farlo è dietro i fornelli.
Instagram Feed
Search

Indivia al forno con crema di cannellini

Indivia al forno con crema di cannellini

Foto di Chiara Canzian

Ciao Amici!

Eccomi qui a proporvi un’altra ricetta a base di Aronia Melanocarpa!

indivia cannellini nocciole aronia melanocarpa salvia La prima volta che mi sono cimentata nel cucinare con questo bellissimo ingrediente ho pensato ad un dolce, che potete trovare qui! Oggi però mi sono svegliata con l’ispirazione di proporre un piatto salato, che può andar bene come
antipasto, ma anche come secondo all’interno di una cena di più portate. Ho creato un piatto bello, buono, bilanciato, plant-based e assolutamente sano anche grazie alla presenza dell’Aronia.Tra i tanti prodotti della Società Agricola 4 Principia Rerum, ho scelto l’Asper Aroniae Oro, ovvero un aceto denso dal retrogusto agrodolce: davvero una prelibatezza! 

L’indivia al forno con crema di cannellini e nocciole è un piatto velocissimo ma davvero saporito.

Passiamo quindi a vedere il procedimento.

COSA

Ingredienti per 2 persone

  1. Per l’indivia al forno:
  • 2 indivia belga
  • un pizzico di noce moscata
  • un goccio di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

2. Per la crema di cannellini:

  • 100 g di fagioli cannellini
  • qualche foglia di salvia
  • un goccio d’acqua
  • un goccio di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

3. Per guarnire:

COME

  1. Preriscaldate il forno a 150°. Tagliate l’Indivia in 4 spicchi per la lunghezza, adagiatela su una leccarda foderata di carta forno e conditela con sale, pepe, noce moscata e olio extravergine d’oliva.
  2. Mettete in ammollo i fagioli cannellini per 12 ore, quindi procedete a lessarli per un’ora assieme ad una carota, una cipolla, qualche foglia di timo ed un gambo di sedano. In alternativa potete usare anche i fagioli precotti, purché siano di una buona marca biologica. A fine cottura metteteli in una cocottina da forno assieme a  un goccio d’olio, un goccio d’acqua, sale, pepe e qualche foglia di salvia spezzettata. Adagiate la cocotte sulla leccarda accanto all’indivia ed infornate per 10 minuti. A termine cottura versate i fagioli nel bicchiere del minipimer e frullate fino ad ottenere una crema bella liscia. Aggiungete anche qualche goccia di Asper Aronie Oro per dare un tocco di acidità.
  3. Impiantate come da foto e terminate con qualche nocciola tostata e tritata grossolanamente e qualche altra goccia di Asper Aronie Oro.

Buon Appetito!!

MUSICA

Per questa ricetta ho scelto un gruppo che amo molto: i R.E.M! Spero piacciano anche a voi 🙂

5 Comments

  • Milvia Angela Codazzi

    Buona.

    2 marzo 2018 at 12:59
  • RENATA BALDUCCI

    Chiara, stuzzicante !
    Da provare al volo visto che è molto semplice !
    ❤️

    2 marzo 2018 at 13:20
  • Marina Criscione

    Veloce, invitante e leggera, da provare….per ora non ho l’Asperum aroniae oro… ma chissà che un giorno….Grazie Chiara

    4 marzo 2018 at 0:25
  • Lucia

    Ciao Chiara, anch’io non ho l’asperum aroniae infatti vorrei avere un’alternativa? Un bacio

    6 marzo 2018 at 20:04

Post a Reply to Milvia Angela Codazzi Cancel Reply